Rete civica del Comune di Firenze
Indice A-Z
testata per stampa
facebook twitter trovafirenze testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina
Percorso Rete Civica » HOME» Sport e» Salute

Sport e...

Salute

"Mens sana in corpore sano" - (Giovenale, Satire, X, 356)
Lo sport e in genere l’attività fisica sono individuati, nel Piano Sanitario Nazionale, come strumenti fondamentali per mantenere una buona salute fisica e mentale e prevenire stati di malattia.
Patologie cardio e cerebrovascolari, osteoarticolari e metaboliche - soprattutto - possono essere tenute sotto controllo e migliorate con un esercizio fisico e regolare. L’indirizzo, recepito nei piani regionali e comunali, è quindi quello di promuovere, in generale,  l’attività fisica nella popolazione, con particolare riguardo agli anziani e ai giovani, attraverso campagne di sensibilizzazione e interventi di coordinamento e sviluppo da attivare, anche, con il coinvolgimento delle organizzazioni del settore.
La promozione dell’esercizio fisico regolare trova la sua naturale realizzazione in azioni mirate e funzionali, per l’esercizio di sport strutturati, praticati negli impianti, oppure con suggerimenti e iniziative per l’attività fisica libera e diffusa.
 
Molte sono le implicazioni sport-salute: ogni disagio, disturbo, problematica fisica o psicologica trova il suo antidoto nell’esercizio fisico che, unito ad altri comportamenti corretti, prima tra tutti una giusta alimentazione, può costituire il fattore di miglioramento e, addirittura, soluzione. Attività fisica, in generale, come qualità di vita.
 

Questa sezione, totalmente in progress,  vuole costituire il punto di riferimento di un tema così importante per tutti noi. A breve, saranno presentate in maniera sistemica e organizzata le iniziative già intraprese e le esperienze già avviate. .


 



città di firenze
Comune di Firenze
Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria
50122 FIRENZE
P.IVA 01307110484
Privacy
Note Legali
Accessibilità
Licenza Creative Commons

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006